ASSOCIAZIONE PER LA DIFESA
DEI DIRITTI DEI DISABILI

Comunicati Magazine online Consulenza Sedi locali Quesiti
News Download Leggi Contattaci FAQ ricorrenti

 

Esenzioni disabili

 

La domanda va presentata presso gli Uffici Prov.li e le Delegazioni A.C.IPer poter usufruire dell’esenzione il disabile deve essere l’intestatario del veicolo, altrimenti deve essere fiscalmente a carico della persona intestataria. ( Per fiscalmente a carico si intende non avere un reddito proprio superiore ad Euro 2.582,28 esclusa l’indennità di accompagnamento).

LIMITI DI CILINDRATA:

  • 2000 cc per le auto a benzina

  • 2800 cc per le auto a gasolio

 

CATEGORIE

DOCUMENTAZIONE
DA ALLEGARE ALLA DOMANDA

 

Art. 50 l. 342/2000

DISABILI NON VEDENTI O SORDOMUTI

DECORRENZA DAL 01/01/2001

  • Copia carta di circolazione;

  • Copia certificato di invalidità; rilasciato da una commissione Medica Pubblica, da cui risulti che il soggetto è affetto da cecità o sordomutismo;

  • Se il disabile è fiscalmente a carico: copia documentazione o dichiarazione sostitutiva.

 

 

Art. 30 l. 388/2000

DISABILI PSICHICI O MENTALI

DECORRENZA DAL 01/01/2001

  • Copia carta di circolazione;

  • Copia certificazione rilasciata dalla Commissione Medica presso l’ASL di cui all’ art. 4 della l. 104/92 dalla quale risulti la sussistenza delle condizioni di gravità di cui all’art. 3 comma 3;

  • Copia della documentazione attestante il riconoscimento dell’indennità di accompagnamento o dichiarazione sostitutiva;

  • Se il disabile è fiscalmente a carico: copia della documentazione o dichiarazione sostitutiva.

 

 

Art. 8 l. 449/1997

DISABILI CON RIDOTTE CAPACITA’ MOTORIE

DECORRENZA DAL 01/01/2001

  • Copia carta di circolazione che riporti l’adattamento tecnico o cambio automatico come riportato nella patente speciale;

  • Copia della patente speciale che riporti la prescrizione dell’adattamento tecnico o del cambio automatico;

  • Copia del certificato di invalidità rilasciato da una Commissione Medica Pubblica da cui risulti che il soggetto è affetto da patologia comportante ridotte capacità motorie permanenti;

  • Se il disabile e fiscalmente a carico: copia della documentazione o dichiarazione sostitutiva.

 

 

Art. 30 l. 388/2000

DISABILI CON LIMITAZIONE GRAVE E PERMANENTE DELLA DEAMBULAZIONE

DECORRENZA DAL 01/01/2001

  • Copia carta di circolazione;

  • Copia certificazione rilasciata dalla Commissione Medica presso l’ASL di cui all’art. 4 della legge 104/92 dalla quale risulti la sussistenza delle condizioni di gravità di cui all’art. 3 comma 3 e vi sia anche una valutazione dell’handicap   con problemi di mobilità gravi

  • Se il disabile è fiscalmente a carico: copia della documentazione o dichiarazione sostitutiva.

 

L’esenzione spetta per un solo veicolo per cui, in caso di acquisto autovettura nuova l’esenzione decorre dalla data di immatricolazione e il vecchio veicolo dovrà essere venduto, radiato, o dato ad un concessionario per la rivendita prima dell’immatricolazione del nuovo. Se si acquista un veicolo usato l’esenzione decorre dalla data dell’atto di vendita.

 

MODULI DA SCARICARE

 

Richiesta di esenzione dalla tassa automobilistica

Cessazione esenzione bollo per perdita dei requisiti

Dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà

Dichiarazione sostitutiva di certificazione

 

 

[Torna alla home page]

 
 

Copyright © Telefono Blu Sos consumatori 2002-2005

website statistics